Chi sono - La mia storia

Chi sono - La mia storia - Come è nata Monilia27 gioielli in argento personalizzati a mano

Ciao e benvenuta/o sul mio sito,

mi presento, sono Silvia la fondatrice di Monilia27 e realizzo gioielli in argento che personalizzo a mano. Per chi se lo chiedesse monilia è il plurale di monile, che in latino significa gioiello in genere o più precisamente "catena d'oro o di gemme da portare al collo" e il 27 è il mio numero portafortuna che ho scelto di inserire nel nome del brand perché sono un po' scaramantica.

Gioielli in argento personalizzati a mano

La mia storia ha radici lontane infatti mi ricordo che i primi "gioielli" personalizzati che ho creato da ragazzina sono stati degli orecchini fatti con le spirali bianche in metallo di un quaderno che avevo tagliato e modellato da sola. Ricordo ancora quanto risero le mie compagne di classe quando li indossai per andare a scuola!

Gioielli nascita e famiglia personalizzabili in argento

Da allora è passato molto tempo e anche se le strada che mi ha portato a questo punto è stata ricca di esperienze diverse la passione per ciò che è fatto a mano non mi ha mai abbandonata. Monilia27 dunque nasce dall'amore per i gioielli, non per quelli fatti in serie tutti uguali e senza anima che non hanno niente da raccontare, ma per quelli particolari, quelli che parlano di noi e che ci rappresentano.

Collane personalizzate in argento per lui e per lei

Pochi pezzi pensati per rappresentare i vostri affetti e creati con amore seguendo i vostri desideri. Gioielli unici creati su misura per voi e personalizzati a mano con il cuore, gioielli che parlano di emozioni e raccontano la vostra storia, celebrando e ricordando per sempre i vostri momenti indimenticabili.

Gioielli uomo e donna in argento personalizzati a mano

Ogni giorno ho la fortuna di provare l’emozione di personalizzare i vostri gioielli e usare la mia esperienza e la mia creatività per dare vita ai vostri sogni, immaginando la gioia negli occhi e nel cuore di chi li riceverà e li indosserà e di questo vi ringrazio.