Festa della Mamma: origini, curiosità e idee regalo

La seconda domenica del mese di maggio si festeggia la Festa della Mamma, una delle ricorrenze più sentite. Già celebrata in epoca pagana in onore delle divinità femminili, al tempo dei Greci e dei Romani questa festa di maggio era legata al culto della fertilità e segnava il rapido passaggio dal gelido e bianco inverno alla calda e colorata estate.

Da quei riti sono passati molti secoli e anche se la ricorrenza si è via via modificata fino ad arrivare ai giorni nostri lo spirito è sempre lo stesso, celebrare la donna nella più grande espressione della sua femminilità: la maternità.

Se negli USA la festa fu introdotta nel 1908 da Anna Jarvis che celebrò sotto forma di un memoriale in onore di sua madre la festa moderna del Mother's Day (giornata della madre, ufficializzata dal presidente americano Woodrow Wilson nel 1914), in Italia la Festa della Mamma per come la si intende oggi è nata invece a metà degli anni cinquanta.

Nella seconda metà degli anni ‘50 infatti iniziarono a diffondersi due feste della mamma: una organizzata dal parroco di una frazione di Assisi per motivi religiosi, per celebrare la maternità nel suo valore cristiano e inter religioso; l’altra a Bordighera, che fu promossa anche per favorire la vendita dei fiori coltivati in grande quantità nel comune ligure. Entrambe erano festeggiate a maggio, mese dedicato alla Madonna e periodo ricco di fiori.

Festa della mamma: qualche idea su cosa regalare

Se sei alla ricerca di idee regalo per la mamma ecco alcune proposte che ti aiuteranno a stupirla, emozionarla e forse farla commuovere. Non c'è niente di meglio che esprimere il proprio affetto attraverso un pensiero realizzato con le proprie mani, che sia originale, inaspettato e poco convenzionale. I regali fatti con le proprie mani, infatti, trasudano amore e attenzione, e qui troverai alcune idee regalo originali e facili da realizzare grazie al riciclo creativo:

- Sotto tazza da un vecchio CD

Sotto tazza da vecchio CD

 Se avete occasione di recuperare un vecchio CD ormai inutilizzato, rivestitelo con della stoffa colorata in modo da poter ottenere un sotto tazza molto gradevole. Sarà il dono perfetto da regalare alle mamme che amano gustare con calma una tazza di tè o di tisana nei momenti di relax.

- Vasi dai barattoli di latta

Vasi di fiori da lattine riciclate

Dal riciclo creativo di barattoli e contenitori di latta è possibile ottenere dei vasi perfetti da utilizzare per la creazione di un giardino verticale o da posizionare sul proprio davanzale, sul terrazzo o sul balcone per la coltivazione delle erbe aromatiche. Accompagnate i vasi da regalare con dei semi, del terriccio e delle etichette per l’orto, per rendere felici le mamme con il pollice verde.

- Porta gioie fai-da-te

Porta gioielli fai-da-te

Facilmente utilizzabili a partire da materiali di recupero come grucce per gli abiti, scatole di cioccolatini, confezioni dei vecchi CD sfusi, vecchie grattugie, bottiglie di plastica e tanto altro ancora. È sufficiente provare a mettere in gioco la propria fantasia ed i gioielli della mamma potranno essere così sempre in ordine.

- Gioiello personalizzato

Collana personalizzata con nomi per la festa della mamma

Tra le tante idee regalo mamma pensare a una collana personalizzata che la valorizzi è il regalo ideale per lei. Avere al collo un pensiero unico che tocca il cuore regalerà un sorriso alla tua mamma ogni volta che la guarderà.

 Ad esempio nella collezione di gioielli personalizzati Monilia27 potrai trovare la collana albero della vita personalizzato con nomi famiglia, la collana con ciondolo personalizzabile con personaggi famiglia oppure la collana famiglia da personalizzare con nomi e date.

Potrai personalizzare il regalo con un ciondolo inciso con una dedica o una data per te importante che ricordi il forte legame che vi unisce. Sarà un regalo personalizzato indimenticabile soprattutto se incartato in una confezione regalo raffinata ed elegante.

Lasciatevi guidare dal cuore per scegliere tra le varie proposte regalo per festa della mamma e non potrete sbagliare!



Articolo più vecchio